Afghanistan

Marina Corradi
Giovani soldati afghani, l’elmo e il fucile in spalla, tengono in braccio neonati scampati all’attentato di martedì a Kabul, in una maternità gestita dai medici di Msf...
Riccardo Redaelli
Mantenersi al fianco dell’Afghanistan, per continuare ad aiutare e per cercare assieme un compromesso non disonorevole con chi abbiamo combattuto, rimane un dovere
Andrea Lavazza
La guerra civile interna è una dinamica cui è impensabile opporre solo altre armi. L’Afghanistan dovrebbe tornare stabilmente in cima all’agenda internazionale delle diplomazie
Ferdinando Camon
«Tutti i figli di Adamo formano un solo corpo, / sono della stessa essenza. / Quando il tempo affligge con il dolore / una parte del corpo / le altre parti soffrono...
Riccardo Redaelli
A distanza ormai di sedici anni dall’intervento militare dell’autunno 2001 contro i taleban, e nonostante tutti gli sforzi profusi dalla Nato, l’Afghanistan non riesce a trovare una sua stabilità