Le parole

Maurizio Gronchi
Chi ha letto volentieri le prime due Esortazioni apostoliche di papa Francesco – Evangelii gaudium e Amoris laetitia – non faticherà a gustare la terza, che invita a rallegrarsi: Gaudete et exsultate