Assunzione

Gualtiero Bassetti
«Vergine, cattedrale del silenzio, anello d’oro del tempo e dell’eterno, tu porti la nostra carne in paradiso e Dio nella carne», così David Maria Turoldo nel 1958 cantava la Madre di Cristo