Opinioni

Andrea Lavazza
Le parole di Pierre Moscovici, commissario Ue agli Affari economici, da un lato hanno ricordato che l'Italia è parte dell'Ue, dall'altro sono sembrate un'invasione di campo
Aldo Buonaiuto*
È vergognoso ipotizzare che nel 2018 un Paese civile pensi di risolvere il problema del mercato delle schiave del sesso trasferendone le vittime in ambienti legalizzati