Famiglia

Massimo Calvi
I primi ad accorgersi del problema erano stati i grandi marchi specializzati negli alimenti per l’infanzia, poi è toccato alle aziende produttrici di pannolini, in seguito è stata la volta...