Europa

Diego Motta
E se ribaltassimo il paradigma? Se non accettassimo, cioè, come chiave di lettura esclusiva la deriva dell’«uomo solo al comando», da dove potremmo ripartire? ...
Giuseppe Lorizio
Se ne parla anche troppo, si attua fin troppo poco. Eppure una riflessione sull’accoglienza e sui suoi volti penso si imponga all’attenzione di credenti perché, al netto delle polemiche
Mauro Magatti
È la forza del tempo che cambia ciò che sta dietro i risultati delle elezioni europee. È infatti l’Europa di Maastricht a uscire ammaccata dal voto di domenica
Marco Tarquinio
Abbiamo votato e abbiamo deciso. Lo hanno fatto anche i milioni di concittadini disorientati, disamorati e delusi che hanno scelto di non andare alle urne...
Leonardo Becchetti
È in arrivo una forte perturbazione originata dallo scontro delle correnti europeiste che si rinforzano nel continente con quelle euroscettiche che si affermano in Italia