Carceri

Martino Liva
In questi giorni di Natale e di feste di fine anno, ricchi di doni e tavole imbandite, un gruppo di persone ha scelto di non sedersi a degustare le prelibatezze. Sono i Garanti dei detenuti...
Luigi Patronaggio
Un ragionamento «da padre e da magistrato» sul carcere, specialmente per i più giovani
Né minimizzare né strumentalizzare. Di fronte all’evasione di gruppo e agli incendi appiccati all’interno del “Beccaria” il giorno di Natale possono essere quelle le tentazioni da respingere
Marina Corradi
Questa è la storia del numero 66. Del sessantaseiesimo suicida nelle carceri italiane da inizio anno. Non è l’ultimo: l’ultimo a oggi è il numero 70, secondo Ristretti Orizzonti