rai

Stefano Fassina
Oramai, domina la rassegnazione alla guerra in Ucraina, ai suoi morti, alle distruzioni. Finanche l’indifferenza...
Arnoldo Mosca Mondadori
La paura, quella che nasce dalla cura di sé e dei propri cari, salva la vita: ci avvisa che siamo in presenza di un pericolo; attiva le risorse fisiche e psicologiche perché ci allontaniamo...
Mauro Magatti
Ricapitoliamo: Putin pensava che l’annessione del Donbass potesse avvenire a seguito di una veloce azione militare (l’«operazione speciale»), che poi un governo filorusso imposto a Kiev...
Raffaella Chiodo Karpinsky
La propaganda della guerra soffia sull'odio perché dà l'illusione di essere dalla parte giusta
Fabio Carminati
Mosca e Kiev verso un’ulteriore, pericolosissima escalation
Mauro Magatti
Dopo la fine dell’Unione Sovietica, le democrazie liberali che già aveva sconfitto i fascismi hanno nutrito la convinzione di poter diventare il modello di riferimento per il mondo intero.
Marina Corradi
Soledar, dal nome potresti immaginare un porto mediterraneo, l’odore del mare. Ma Soledar è nell’Est dell’Ucraina, e in queste ore russi e ucraini se la contendono con uno scontro feroce...
Marco Tarquinio
È sempre un giorno buono quello in cui le armi tacciono. Ed è sempre un giorno cattivo quello in cui le armi potrebbero tacere, ma non lo fanno...
Marina Corradi
Il camion bianco, «Il più grande che potessi guidare», dice il cardinale Krajewski, è arrivato a Leopoli e ora prosegue, carico di maglie termiche e generatori