Debito pubblico

Marco Girardo
il problema non è sforare più o meno il 3% nel rapporto tra deficit e Pil, ma trovare qualcuno disposto a prestarci denaro a un tasso di interesse sostenibile: il termometro si chiama spread
Giorgio Campanini
L’interessante e un poco provocatorio intervento di Francesco Gesualdi sul peso e la gestione del debito pubblico italiano ha aperto un dibattito che per certi aspetti riguarda soprattutto
Leonardo Becchetti
Sul debito pubblico italiano bisogna innanzitutto fare un’operazione di verità. La coperta è corta e non ci sono ricette magiche. Abbiamo negli anni speso più di quanto abbiamo incassato ...
Francesco Gesualdi
Il convitato di pietra di questa campagna elettorale è il debito pubblico. Se ne parla poco e di sfuggita, ma tutti sanno che è la pietra d’inciampo di qualsiasi promessa elettorale