Videomessaggio. I 300 anni della Madonna di Czestochowa. Il Papa: Maria madre vicina


sabato 26 agosto 2017
"È una Madre vicina, che non ci perde mai di vista; è una Madre tenera, che ci tiene per mano nel cammino di ogni giorno".

"Maria non è una Regina distante che siede in trono, ma la Madre che abbraccia il Figlio e, con Lui, tutti noi suoi figli. È una Madre vera, con il volto segnato, una Madre che soffre perché prende davvero a cuore i problemi della nostra vita". Lo ha detto il Papa in un videomessaggio inviato in occasione del 300° anniversario dell'incoronazione dell'immagine della Madonna di Czestochowa, in Polonia.

"È una Madre vicina, che non ci perde mai di vista; è una Madre tenera, che ci tiene per mano nel cammino di ogni giorno", ha sottolineato il Papa aggiungendo che "nessuno di noi è orfano, perché ciascuno ha vicino a sé una Madre, Regina insuperabile di tenerezza. Ella ci conosce e ci accompagna col suo stile tipicamente materno: mite e coraggioso al tempo stesso; mai invadente e sempre perseverante nel bene; paziente di fronte al male e attivo nel promuovere la concordia".

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: