giovedì 10 gennaio 2019
Da lunedì 14 a mercoledì 16 gennaio riuniti i vescovi italiani, chiamati tra l'altro ad approvare il Regolamento per il Servizio per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili
La passata edizione del Consiglio permanente della Cei (Siciliani)

La passata edizione del Consiglio permanente della Cei (Siciliani)

Da lunedì 14 a mercoledì 16 gennaio si svolgerà a Roma, nella sede della Conferenza episcopale italiana (Circonvallazione Aurelia, 50), la sessione invernale del Consiglio permanente.

Dopo l’Introduzione del cardinale Gualtiero Bassetti i lavori prevedono una riflessione sugli Orientamenti pastorali del decennio che volge al termine. In questi anni, a far da filo conduttore è stata la prospettiva educativa: si tratta ora di avviare un bilancio e di individuare con quale struttura e quali contenuti prospettare l’itinerario futuro, finalizzato a costruire condivisione di sguardo e d’impegno tra le Chiesa in Italia.

Il Consiglio della prossima settimana affronterà, quindi, l’approvazione di un Regolamento per il Servizio nazionale per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili, costituito presso la Cei; provvederà alla nomina del suo Presidente e di un coordinatore, a cui la Presidenza affiancherà una segreteria stabile, in cui laiche e laici, presbiteri e religiosi esperti siano a disposizione dei Vescovi diocesani. Al riguardo, i Vescovi saranno chiamati a esprimersi anche circa i servizi regionali e l’individuazione in ogni diocesi di uno o più referenti, da avviare a un percorso di formazione specifica.

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: