Parigi. Francia, test nuovo farmaco: in fin di vita


venerdì 15 gennaio 2016
​Un volontario in stato di morte cerebrale e altri 5 ricoverati in condizioni cliniche. Secondo i media locali, si tratterebbe di un antidolorifico a base di cannabis.
Un gravissimo incidente si è verificato durante una sperimentazione terapeutica in Francia, dove una persona è in stato di morte cerebrale e altre cinque sono ricoverate in condizioni critiche. Lo ha annunciato il ministero della Sanità di Parigi. Secondo i media francesi, i pazienti, tutti volontari sani, erano curati con un antidolorifico a base di cannabis realizzato da un centro privato vicino a Rennes. Il governo francese non lo conferma. "L'incidente ha causato il ricovero di sei volontari a Rennes; uno di loro, in rianimazione, è in stato di morte clinica", si legge nella nota.Il test è stato sospeso e tutti i volontari che vi hanno preso parte sono stati richiamati. La magistratura ha aperto un'inchiesta. Il ministero è stato informato giovedì sera di questo incidente, sopraggiunto durante "una sperimentazione medica per via orale, in corso di sviluppo in un laboratorio europeo". Tutti i pazienti volontari che partecipavano sono stati richiamati. Il ministro della Sanità, Marisol Touraine, si è recato sul posto e ha convocato una conferenza stampa a Rennes per il pomeriggio.
© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: