lunedì 16 aprile 2018
Attivati diversi Cabin Crew Day: appuntamenti volti alla selezione dei futuri assistenti di volo che la Crewlink fornisce alla compagnia aerea irlandese
Assunzione di personale di bordo

La compagnia aerea irlandese Ryanair ha attivato diversi Cabin Crew Day: appuntamenti volti alla selezione dei futuri assistenti di volo che la Crewlink fornisce a Ryanair, durante i quali si svolgeranno veri e propri colloqui di lavoro per selezionare il personale che presterà servizio a bordo. Ecco le prossime date in programma in Italia:
Lombardia – Milano e Bergamo, 17 aprile;
Lazio – Roma, 17 aprile;
Toscana – Pisa, 19 aprile;
Campania – Napoli, 19 aprile;
Piemonte – Torino, 24 aprile;
Abruzzo – Pescara, 24 aprile;
Emilia Romagna – Bologna, 26 aprile, 15 maggio;
Sicilia – Catania, 26 aprile;
Sicilia – Palermo, 27 aprile, 9 maggio;
Puglia – Bari, 2 maggio, 9 maggio;
Veneto – Venezia, 2 maggio;
Sardegna – Cagliari, 9 maggio;
Umbria – Perugia, 11 maggio;
Liguria – Genova, 17 maggio.

Il giorno della selezione i candidati dovranno portare con sé una copia del curriculum vitae in inglese, il passaporto originale valido per l’Ue e una fotocopia del medesimo. Si ricorda che il passaporto deve essere valido per più di un anno e mezzo dalla data del colloquio.
Per partecipare alle selezioni e diventare parte dello staff Ryanair occorre anche presentarsi con un abbigliamento adeguato: le signore devono presentarsi con una gonna lunga al ginocchio, collant color carne o trasparenti, camicia manica corta o una blusa. Si ricorda di non presentarsi vestiti casual o in jeans. I tatuaggi non sono consentiti: non sono dunque accettati sulla parte superiore della schiena-nuca , davanti al collo o viso, sotto la spalla, al polso, alla mano, sotto o sopra il ginocchio e sui piedi. Gli uomini dovranno presentarsi con pantalone classico e con una camicia a manica corta, niente abbigliamento casual.

I candidati possono compilare il form online cliccando sulla voce “Apply for this Recruitment Day Online” presente nell’offerta. Dopo aver risposto al form online si passerà alla fase di “check in” e di prenotazione della selezione.

Essere selezionati significa ottenere un contratto con Crewlink di tre anni e poter lavorare come assistente di volo per Ryanair. I candidati non svolgeranno turni notturni e avranno 20 giorni di ferie l’anno. Il lavoro si svolgerà su cinque giorni e due saranno liberi, seguiti da cinque giorni di lavoro e poi altri tre liberi. In aggiunta i dipendenti Ryanair avranno benefit quali sconti ed incentivi: i nuovi assunti avranno infatti un incentivo di 1.200 euro per i primi sei mesi di lavoro che consentirà al neo assunto di avviare la propria carriera. Vi sono anche opportunità di promozione, per esempio diventare supervisore per il Servizio Clienti con un vantaggio economico maggiore (aumento dello stipendio e altri benefici).

Per maggiori informazioni:
www.crewlink.ie/it/recruitment-days.

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: