venerdì 3 aprile 2015
«Un'emozione grandissima»: così Isabel descrive la cerimonia del Giovedì Santo a Rebibbia durante la quale il Papa le ha lavato i piedi come ad altri detenuti scelti per rinnovare il gesto di Gesù con i discepoli. In un’intervista a Tv2000 racconta che «sono da 14 anni in Italia, sono un transessuale, ho la mia fede, credo tanto in Dio».
Tv2000 ha anche intervistato Fabio, un altro detenuto cui il Papa ha lavato i piedi.
© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: