Migranti

Vincenzo R. Spagnolo
Servono meccanismi semplici, chiari e funzionanti per gestire, e non rincorrere ogni volta, le crisi e le emergenze. Secondo diritto e umanità
Maurizio Ambrosini
Sul tema e sulle proporzioni dell'accoglienza alle persone in fuga dalla guerre
Maurizio Ambrosini
Sono giorni neri per i viaggi della speranza. Almeno quattro stragi hanno popolato le cronache dell’ultima settimana, trovando peraltro sempre meno spazio sui media (non solo) italiani: 37 morti...

Foggia Bracciante africano muore nel rogo della baracca

Antonio Maria Mira, San Severo (Foggia)

Eraldo Affinati
Se vogliamo davvero conquistare la dignità della specie a cui apparteniamo, dobbiamo conoscere realmente i perseguitati: un numero crescente di italiani lo sta facendo
Maurizio Ambrosini
Cattive notizie per Boris Johnson e per il suo controverso progetto di deportare in Ruanda i richiedenti asilo approdati via mare nel Regno Unito. Il primo volo verso Kigali alla fine è rimasto...
Maurizio Ambrosini
Sembra, stando a certe polemiche, che a un flusso di rifugiati 'buono' e ben accetto, quello proveniente dall’Ucraina (125mila persone secondo gli ultimi dati), se ne accompagni un altro, cattivo...
Nello Scavo
Ci sono profughi e profughi. Dipende dalla geografia? O da certe variabili cromatiche? Più l’epidermide è scura e più le loro sorti ci sembrano lontane, al punto da pagare di tasca nostra...
Maurizio Ambrosini
Non c’è più l’invasione. Anzi, a quanto sembra, ora gli immigrati mancano. Più precisamente, mancano le braccia degli immigrati in alcuni settori dell’economia, da tempo in affanno per carenza...
Laura Zanfrini
Migranti: l’euromappa curata da UniCatt per la Santa Sede
Maurizio Ambrosini
Mentre i rifugiati in fuga dall’Ucraina sono stimati ormai in circa cinque milioni, di cui circa 100mila in Italia, la brutta storia dell’accoglienza differenziata va avanti
Stefano Zirulia
La Consulta ha cancellato le aggravanti indiscriminate introdotte dal legislatore
Maurizio Ambrosini
Ci sono volute più di tre settimane, ma alla fine l’atteso Dpcm sull’accoglienza dei profughi ucraini è uscito, seguito il giorno dopo da un’ordinanza della Protezione civile...
Lamberto Maffei
Una riflessione su un tema che questa guerra riporta alla ribalta. Drammi personali e di comunità intere che non dobbiamo ignorare
Maurizio Ambrosini
La guerra in Ucraina sta provocando, oltre ai lutti e alle devastazioni sul posto, la maggiore emergenza umanitaria europea dal secondo dopoguerra novecentesco

Reportage In Bielorussia profughi «rinchiusi e torturati»

Paolo Lambruschi, inviato a Bialystok (Polonia)