L'agenda. Gennaio e febbraio: gli impegni di Papa Francesco


lunedì 11 gennaio 2016
La liturgia conclusiva della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani (dal 18 gennaio al 25 gennaio) – con i Vespri presieduti in San Paolo fuori le Mura lunedì 25 gennaio alle 17.30 – e il viaggio apostolico in Messico dal 12 al 18 febbraio, tra i principali impegni di Papa Francesco nei prossimi due mesi.

La liturgia conclusiva della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani (dal 18 gennaio al 25 gennaio) – con i Vespri presieduti in San Paolo fuori le Mura lunedì 25 gennaio alle 17.30 – e il viaggio apostolico in Messico dal 12 al 18 febbraio. Sono due dei principali impegni di Papa Francesco nei prossimi due mesi che fanno parte dell’agenda delle celebrazioni rese note dal maestro delle Celebrazioni Liturgiche Pontificie, monsignor Guido Marini. Domenica 17 gennaioAngelus alle 12 Visita alla Sinagoga di Roma, ore 16 Lunedì 25 gennaio Solennità della Conversione di San Paolo Basilica di San Paolo fuori le Mura, ore 17.30 Celebrazione dei Vespri Martedì Martedì 2 febbraio Festa della Presentazione del Signore XX Giornata Mondiale della Vita Consacrata Basilica Vaticana, ore 17.30 la Messa per il Giubileo della Vita Consacrata e la chiusura dell’Anno della vita consacrata Mercoledì 10 febbraio Mercoledì delle Ceneri Basilica Vaticana, ore 17 Messa, benedizione e imposizione delle Ceneri - Invio dei Missionari della Misericordia Da venerdì 12 febbraio a giovedì 18 febbraio Viaggio apostolico in Messico Lunedì 22 febbraio Solennità della Cattedra di San Pietro Basilica Vaticana, ore 10.30 Messa per il Giubileo della Curia Romana

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: