Gli auguri. Cei: riconoscenza per i 3 anni con il Papa


domenica 13 marzo 2016
«Il nostro augurio si fa riconoscenza per il dono della Sua parola». Tre anni con Francesco (FOTO) | Nel segno della Misericordia | Il pranzo dei senzatetto 
Cei: riconoscenza per i 3 anni con il Papa
Nel terzo anniversario di pontificato di Papa Francesco, la presidenza della Cei ha rivolto il seguente messaggio.
 Padre Santo, come Episcopato italiano siamo contenti di stringerci attorno a Lei in occasione del terzo anniversario della Sua elezione. Il nostro augurio si fa riconoscenza per il dono della Sua parola, arricchita da segni e iniziative che orientano il cammino delle nostre Chiese verso una nuova tappa evangelizzatrice. Desideriamo e ci impegniamo affinché essa sia marcata da quella gioia che, come Lei ci testimonia quotidianamente, nasce dall’incontro con il Signore Gesù e porta ad avere a cuore ognuna delle persone e delle comunità affidate alla nostra cura pastorale.
 
 
Insieme a Lei intendiamo portare tale responsabilità, offrendo a tutti testimonianza di unità cordiale con il Successore di Pietro e di operosa fraternità tra noi.
 
 
Nell’assicurarLe la nostra preghiera, Le chiediamo di benedirci e di incoraggiarci ancora su tale strada, così da renderci sempre più segno vivo del Risorto nel mondo di oggi, attenti a promuovere una cultura della vita, in un rinnovato servizio di autentica carità.
 
La Presidenza della CEI
© Riproduzione riservata

ARGOMENTI:

Chiesa

Giuseppe Anzani
Chi confonde misericordia con indulgenza, e pensa che sia una specie di melassa che tutto rimedia chiudendo un occhio e pareggiando il bene e il male, rilegga oggi le parole che il papa Francesco