venerdì 24 marzo 2023
In cartellone fino al 29 aprile. La scheda di presentazione promette di raccontare la storia “quasi vera” di uno dei leader politici “più carismatici, affascinanti e moralmente falliti del mondo"
Silvio Berlusconi, in Gran Bretagna debutta un musical dedicato alla sua figura

Silvio Berlusconi, in Gran Bretagna debutta un musical dedicato alla sua figura - ImagoEconomica

COMMENTA E CONDIVIDI

Per l’Italia, Bunga Bunga, Per fortuna che Silvio c’è, Il mio weekend con Vladimir. Sono i titoli delle canzoni che compongono in parte la colonna sonora di “Berlusconi”, un musical interamente dedicato al quattro volte primo ministro italiano che debutta oggi al Southwark Playhouse di Londra.

Scritto da due “big” dell’industria britannica dell’intrattenimento, Ricky Simmonds e Simon Vaughan, lo spettacolo è in cartellone fino al 29 aprile. Alcune date sono già “sold out”.

La scheda che lo presenta online lo paragona a “Evita”, lo storico musical sulla vita di Eva Duarte de Perón, la seconda moglie del presidente argentino Juan Perón, ma arricchito da note di “acidità” e “stravaganza”. L’opera, prosegue la descrizione, promette di raccontare con “melodie impennate” e “ritmi coinvolgenti” la storia “quasi vera” di uno dei leader politici “più carismatici, affascinanti e moralmente falliti del mondo”.

La produttrice dello show, Francesca Moody, ha anticipato al Guardian che protagoniste della narrazione sono alcune delle donne che hanno segnato la vita del Cavaliere. Come il magistrato Ilda Boccassini (interpretata da Sally Ann Triplett) e l’ex moglie Veronica Lario (interpretata da Emma Hatton). Il carisma di Berlusconi, ha evidenziato Moody, viene descritto attraverso una “potente lente femminista”.

Tra le comparse c’è anche “Mamma Rosa” e il presidente russo Vladimir Putin.

Dall’intreccio di musica, balli e canti proposti al pubblico inglese per parlare del leader italiano, che tutti Oltremanica ricordano anche per il suo colorito sempre abbronzato, emerge anche un sottile parallelo con due controversi protagonisti della politica più recente: l’ex premier britannico, Boris Johnson, e l’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. La sfida, ha puntualizzato la produttrice, “è raccontare Berlusconi come una persona reale, non come un cartone animato”.

© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI

ARGOMENTI: