lunedì 20 novembre 2017
Altro primato di produzione per la quarta generazione della city car Fiat, che a 37 anni dal debutto della prima resta ancora la vettura più venduta in Italia
Gli addetti dello stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco con l'esemplare numero 1 milione della Panda

Gli addetti dello stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco con l'esemplare numero 1 milione della Panda

Record dallo stabilimento Giambattista Vico di Pomigliano d'Arco, dove venerdì scorso è stata prodotta la milionesima Fiat Panda. Destinata al mercato italiano, l'esemplare numero 1 milione è una versione City Cross 1.2 da 69 CV di colore bianco. Dal 1980, anno di lancio della prima Panda, a oggi ne sono state prodotte, complessivamente, oltre 7,5 milioni (il nuovo record si riferisce alla quarta generazione lanciata alla fine del 2011). Numeri che bene rappresentano il suo lungo percorso costellato da tanti successi, non solo in termini commerciali, ma anche di primati tecnologici nel segmento.

Ad esempio, la Panda 4x4 del 1983 è stata la prima city-car a trazione integrale e nel 1986 è stata la prima compatta ad adottare un motore diesel. Nel 2004 Fiat Panda è stata la prima del suo segmento a fregiarsi del titolo di Car of the Year. E nello stesso anno, da segnalare che è stata la prima city-car a raggiungere i 5.200 metri del campo base avanzato delle spedizioni sull'Everest. La serie di record continua nel 2006, quando Panda è diventata la prima city-car con alimentazione a metano prodotta su larga scala. Dal suo esordio ogni anno è stata la vettura a metano più venduta in Italia e, dal 2007 a oggi, anche in tutta Europa. Lo scorso febbraio ha tagliato il traguardo di 300.000 unità complessive, un primato assoluto nel panorama delle vetture con questo tipo di alimentazione.

Oggi Panda è l'unica del suo segmento a offrire quattro motori diversi (benzina, gasolio, benzina/metano e benzina/GPL), tre configurazioni (Urban look, City Cross e 4x4), due trazioni (anteriore e integrale) e due cambi (manuale e robotizzato Dualogic). Al nuovo record ha contribuito lo stabilimento di Pomigliano d'Arco che la produce, un impianto all'avanguardia, che ha conquistato numerosi premi proprio a partire dal 2011, quando è stato ristrutturato per produrre la Panda. Vettura che resta ancora in assoluto e da anni la più venduta in Italia con quasi 170 mila immatricolazioni ogni 12 mesi.

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: