giovedì 3 maggio 2018
Un'esposizione di pannelli dedicati ai brand automobilistici racconta l'evoluzione dei modelli nel tempo. Modena, Milano e Roma le prossime tappe
La storia dell'automobile si mostra sotto i portici

Si può fare cultura e promozione dell'automobile anche appendendo 132 anni della sua storia sotto i portici della città che più la rappresenta. E' questo l'intento della mostra "Un percorso nella storia dell'automobile" allestita in via Po a Torino e composta da manifesti sospesi, ognuno dei quali dedicato a un brand automobilistico.

Ciascun supporto riporta l'anno di fondazione della casa automobilistica, la foto di uno dei primi modelli prodotti e quella del modello più rappresentativo della produzione del 2018. Dalla Mercedes che iniziò la sua storia nel 1886 alla Tesla nata appena nel 2003, il percorso evidenzia la trasformazione ingegneristica e stilistica dei brand e anche la storia dell'industria automobilistica, che ha ricoperto un'importanza fondamentale nell'economia e nello sviluppo della società moderna.

Patrocinata da UNRAE e ANFIA, la mostra è stata inaugurata oggi contestualmente alla presentazione del Salone Parco Valentino, la grande kermesse automobilistica che coinvolgerà Torino dal 6 al 10 giugno, con l'intento appunto di promuovere la cultura dell'automobile in un contesto libero e informale come le piazze e le vie delle città. "Un percorso nella storia dell'automobile" sarà una mostra itinerante per l'Italia e nelle prossime settimane sarà allestita nelle seguenti location: Modena via Emilia (1 giugno-1 luglio), Milano, Castello Sforzesco (ottobre); Roma (giugno/luglio); Aeroporto di Torino (15 maggio-15 giugno).

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: