lunedì 6 novembre 2017
Il mercato spinge la manifestazione che apre al pubblico il 9 novembre. Alla fiera di Rho (Milano) sbarca anche Hollywood, con l'attore Keanu Reeves nei panni di costruttore
L'attore Keanu Reeves in sella ad una moto ARCH Motorcycle Company, l'azienda da lui fondata

L'attore Keanu Reeves in sella ad una moto ARCH Motorcycle Company, l'azienda da lui fondata

Viaggiare a due ruote piace sempre di più. Lo confermano le immatricolazioni che in ottobre hanno raggiunto 13.909 veicoli con un incremento pari al +22,6% rispetto allo stesso mese del 2016. Importante il contributo delle moto con 5.174 pezzi e un notevole +33,3%, mentre gli scooter, che con 8.735 unità valgono il 63% dell'immatricolato del mese, crescono del +17%. I veicoli 50cc con 1.985 registrazioni fanno segnare un +22,7%. «La congiuntura economica è favorevole, grazie alla ripresa del commercio internazionale - afferma Corrado Capelli, presidente di Confindustria Ancma - aumentano sia la produzione industriale che l'export italiano, indicatori positivi anche per l'occupazione. La fiducia dei consumatori, insieme a un ritrovato potere d'acquisto, genera dati in crescita per il settore automotive. Tra poche ore aprirà la 75esima edizione di Eicma, che si preannuncia tra le più ricche di novità eclatanti, che svilupperanno la loro potenzialità nei prossimi anni. Sarà l'occasione giusta per immaginare il futuro del nostro settore e per portare all'attenzione della società, un'industria che vuole crescere in piena sicurezza e dare il proprio contributo migliorando la situazione ambientale nelle nostre città».

Fondamentale il credito al consumo

Alla crescita del settore ha contribuito in maniera determinante il credito al consumo, senza il quale la maggior parte dei consumatori avrebbe rinunciato o rimandato l’acquisto. Nel primo semestre 2017, il volume dei finanziamenti erogati per l’acquisto di moto è infatti aumentato di ben il +14,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, raggiungendo 250 milioni di euro. Un dato che evidenzia come il credito sia sempre più determinante nelle scelte dei consumatori. «Il mercato dei beni durevoli in cui rientrano le moto, è sempre più supportato dal credito al consumo, senza il quale oltre la metà dei clienti rinuncerebbe all’acquisto - dichiara Luigi Pace, Direttore Centrale Marketing e Customer Management. Un dato che mostra la centralità di questo strumento sia come volano per l’intero settore delle due ruote sia per aiutare i consumatori ad acquistare il mezzo desiderato». L’indagine ha inoltre rilevato i principali trend di innovazione e, come per il settore auto, anche per i motocicli lo status “green” legato ai minori consumi rappresenta l’evoluzione e il futuro della mobilità a due ruote (per il 51,2%), seguito dai motocicli a tre o quattro ruote (per il 24,4%), per uno stile di guida più sicura e comoda. Solo il 6,3% indica lo “Scooter Sharing”.

Anche Hollywood sbarca a Eicma

Anche l'attore Keanu Reeves, nei panni però di imprenditore, sarà presente alla 75esima edizione di Eicma, in programma dal 7 al 12 novembre, alla Fiera di Rho. Appassionato delle due ruote, spiegano
gli organizzatori della fiera dedicata a moto e biciclette, Keanu Reeves sarà a Rho per presentare, in anteprima mondiale, tre nuovi modelli di ARCH Motorcycle Company, l'azienda da lui fondata insieme a Gard Hollinger, noto customer e rider di lungo corso. L'azienda produce motociclette
personalizzate su misura, a Los Angeles. Il primo modello, lanciato nel 2015, è stato il KRGT-1. A novembre la compagnia partecipa per la prima volta all'Esposizione Internazionale del Ciclo e Motociclo di Milano e presenta, sul prestigioso palco internazionale di Eicma tre nuovi modelli.

Coinvolta tutta Milano, con 180 eventi in città

L’intera città di Milano è pronta a mettersi in pista a fianco della 75° edizione di EICMA, con la nuova edizione della Settimana della Moto: a Milano, da domani al 12 novembre, come recita lo slogan della manifestazione, chi ha la moto dentro, resterà fuori…. giorno e notte. La Settimana della Moto si presenta infatti ai cittadini di Milano e agli oltre 600mila visitatori di EICMA con un palinsesto ricco di eventi che porteranno l’esperienza del Salone in tutta la città con un palinsesto di oltre 180 eventi e appuntamementi.
Cinque sono le aree che hanno risposto con grande entusiasmo alla chiamata dell’Esposizione
Internazionale: il motoquartiere Isola, l’east side di Lambrate, il clubbing district di Garibaldi-Sempione, la
creative nightlife di Porta Venezia e il “rebelot” dei Navigli e della Darsena. E al centro della mappa, anche
quest’anno La Rinascente, luogo iconico e simbolo della città meneghina, che presenta il “Love to Ride”.
Spazio anche per la cultura, che viaggia dalle leggende sulla Lambretta (la “signorina di Lambrate”) al cabaret, dall’emozionante viaggio attraverso i manifesti pubblicitari d’epoca, all’arte contemporanea. Anche la moda e il lifestyle hanno la propria parte, con la presentazione di collezioni di abbigliamento, gioielli e accessori esclusivi per i bikers di ogni forma fino ad arrivare al mondo dei tattoo. Anche gli amanti del gourmet non avranno che l’imbarazzo della scelta, con le proposte “bikergastronomiche” di brasserie e ristoranti, spaziando tra tradizione e innovazione. La mappa del viaggio nel capoluogo meneghino, che è il palinsesto della Settimana della Moto si trova sull’apposita sezione del sito EICMA : http://www.eicma.it/it/eventi/settimana_della_moto/

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: