martedì 24 maggio 2016
Gmg, sulla t-shirt è cucita la «misericordia»

Alla Gmg di Cracovia i giovani si vestiranno letteralmente di misericordia.

L’artista bergamasco Andrea Mastrovito, che da qualche anno vive e lavora a New York, ha realizzato per l’evento sette originali t-shirt, una diversa dall’altra, ciascuna ispirata a un’opera di misericordia.

«Ho scomposto la parola, realizzando le lettere con disegni a tema – spiega Mastrovito –. Così, la "M" è formata da due figure che sorreggono il Cristo defunto, nella "A" invece si può riconoscere una ragazza che accompagna un infermo». Un’idea che avrà anche un risvolto pratico e divertente.Memail.jpgI ragazzi potranno infatti giocare a ricomporre la parola "misericordia" o a crearne di nuove.

Una sorta di cruciverba vivente che secondo Mastrovito «aiuterà i partecipanti a socializzare, con un significato diretto, ma al tempo stesso profondo: la misericordia ce la portiamo cucita addosso».ISEemail.jpg L’artista, che si è già misurato con temi religiosi realizzando le absidi della chiesa del nuovo ospedale di BergaCemail.jpgmo e la bandana del Giubileo dei ragazzi, dice di aver disegnato le t-shirt «con grande gioia, cercando di lavorare con la maggior grazia possibile. Dopotutto il rapporto con il sacro è sempre presente nelle mie opere, anche in quelle in cui è meno evidente».

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: