martedì 18 dicembre 2018
Coscienza del suo ruolo, coerenza, capacità di ascolto... alcune delle virtù elencate. E tra i vizi la xenofobia e il razzismo
Papa Francesco riceve in udienza un gruppo di politici francesi (gennaio 2018, foto archivio Vatican Media)

Papa Francesco riceve in udienza un gruppo di politici francesi (gennaio 2018, foto archivio Vatican Media)

COMMENTA E CONDIVIDI

Nel messaggio di papa Francesco per la 52ma Giornata mondiale della pace, che si celebra il 1° gennaio 2019, al centro c'è il tema: "La buona politica è al servizio della pace".

Nel lungo messaggio ci sono alcuni passaggi che riguardano le virtù e i vizi del politico. Ecco qui l'elenco citato dal Papa, che a sua volta ricorda le “beatitudini del politico”, proposte dal cardinale vietnamita François-Xavier Nguyễn Vãn Thuận, morto nel 2002.

Le beatitudini del politico

Beato il politico che ha un’alta consapevolezza e una profonda coscienza del suo ruolo.

Beato il politico la cui persona rispecchia la credibilità.

Beato il politico che lavora per il bene comune e non per il proprio interesse.

Beato il politico che si mantiene fedelmente coerente.

Beato il politico che realizza l’unità.

Beato il politico che è impegnato nella realizzazione di un cambiamento radicale.

Beato il politico che sa ascoltare.

Beato il politico che non ha paura.

Ed ecco invece i vizi della politica secondo papa Francesco

La corruzione – nelle sue molteplici forme di appropriazione indebita dei beni pubblici o di strumentalizzazione delle persone

La negazione del diritto

Il non rispetto delle regole comunitarie

L’arricchimento illegale

La giustificazione del potere mediante la forza o col pretesto arbitrario della “ragion di Stato”

La tendenza a perpetuarsi nel potere

La xenofobia e il razzismo

Il rifiuto di prendersi cura della Terra

Lo sfruttamento illimitato delle risorse naturali in ragione del profitto immediato

Il disprezzo di coloro che sono stati costretti all’esilio.








© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI

ARGOMENTI: