In Vaticano. Apre la biblioteca romana Joseph Ratzinger


mercoledì 18 novembre 2015
​È stata inaugurata al collegio Teutonico, in Vaticano,la Biblioteca romana intitolata a Joseph Ratzinger - Benedetto XVI. Oltre mille volumi sul pensiero del Papa emerito.

È stata inaugurata al collegio Teutonico, in Vaticano, la Biblioteca romana intitolata a Joseph Ratzinger - Benedetto XVI. 

Appena nata ma già attiva e aperta agli studiosi e agli studenti che ne faranno richiesta è interamente dedicata alla vita e al pensiero di Joseph Ratzinger.

Al momento i libri presenti sono oltre mille, in 37 lingue, donati dalla Fondazione Vaticana Joseph Ratzinger Benedetto xvi e dall’Istituto Papst Benedikt XVI di Ratisbona, dalla Libreria Editrice Vaticana.

Si tratta di un valido ausilio per gli studiosi, che non avranno solo la possibilità di consultare libri di non sempre facile reperibilità, ma potranno anche avvalersi della presenza - tre pomeriggi alla settimana - di Pierluca Azzaro, traduttore in italiano dell’Opera omnia oltre che segretario esecutivo della Fondazione Ratzinger.

È già disponibile un catalogo online sul portale Urbis Library Network.

La cerimonia ufficiale di inaugurazione è stata introdotta dalla lectio magistralis «Dalla Bibbia alla Biblioteca: Benedetto XVI e la cultura della parola» del cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della cultura.

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: