giovedì 14 settembre 2017
Monsignor Rocco Pennacchio, 54 anni, è il nuovo arcivescovo di Fermo. Subentra a Luigi Conti. Per cinque anni è stato economo generale della Conferenza episcopale italiana.
Monsignor Rocco Pennacchio

Monsignor Rocco Pennacchio

Rocco Pennacchio è il nuovo arcivescovo di Fermo. Subentra a monsignor Luigi Conti che lascia per raggiunti limiti di età. Nato a Matera il 16 giugno 1963, monsignor Pennacchio è stato ordinato sacerdote il 4 luglio 1998. Prima di entrare in Seminario ha lavorato anche come bancario. Attualmente parroco di San Pio X a Matera, per cinque anni, dal 2011 al 2016, ha svolto l’incarico di economo generale della Conferenza episcopale italiana.

Come detto nell'incarico subentra a monsignor Conti che ha guidato l'arcidiocesi marchigiana per undici anni. Classe 1941, il pastore uscente prima dell'incarico a Fermo è stato vescovo di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia dal 1996 al 2006.

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: