giovedì 6 luglio 2017
Si intitola “Ecco la serva del Signore: avvenga per me secondo la tua parola” l’inno ufficiale della Gmg di Panama (22-27 gennaio 2019)

Si intitola “Ecco la serva del Signore: avvenga per me secondo la tua parola” l’inno ufficiale della Gmg di Panama (22-27 gennaio 2019). Il canto, basato su ritmi tipici della cultura panamense, è stato presentato ieri (nella notte italiana) di fronte a migliaia di giovani e adulti convenuti al centro Atlapa di Panamá, per la Cena del Pane e del Vino, principale evento di sostegno al Seminario Maggiore. L’inno è stato composto da Abdiel Jiménez, catechista e salmista della parrocchia di Cristo Risorto a San Miguelito, già autore di vari canti liturgici.


L’arcivescovo di Panamá, mons. José Domingo Ulloa Mendieta, ha spiegato che “questo inno esprime la missione alla quale siamo chiamati come apostoli e missionari in questi tempi, seguendo l’esempio della Vergine Maria”. E ha aggiunto: “Siamo entusiasti di metterlo a disposizione dei giovani di tutto il mondo, perché cantandolo si preparino alla Gmg con gioia e con disponibilità a lasciarsi trasformare da Dio”. Una qualificata giuria aveva individuato tre brani tra i 56 che erano stati proposti. La scelta finale è toccata al Comitato esecutivo della Gmg e al Dicastero per i laici, la famiglia e la vita.

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: