martedì 26 dicembre 2017
L'incontro di mezz'ora al monastero Mater Ecclesiae giovedì scorso, 21 dicembre, è stato confermato dalla Sala stampa vaticana.
Una foto di archivio dell'Osservatore romano

Una foto di archivio dell'Osservatore romano

È durato circa mezz'ora l'incontro tra papa Francesco e Benedetto XVI, giovedì scorso 21 dicembre, al monastero Mater Ecclesiae in Vaticano. Il Pontefice come ogni anno ha voluto porgere personalmente gli auguri di Natale a Papa emerito in quella che è la sua abitazione dal maggio 2013. L'incontro è stato confermato dalla sala stampa vaticana.

Poco più di un mese fa, il 18 novembre scorso, papa Francesco aveva reso omaggio a Benedetto XVI, in occasione della consegna del Premio Ratzinger, ricordando che “la sua preghiera e la sua presenza discreta e incoraggiante ci accompagnano nel cammino comune”.

“La sua opera e il suo magistero - aveva sottolineato in quella occasione - continuano a essere un’eredità viva e preziosa per la Chiesa e per il nostro servizio”. E aveva aggiunto: “Joseph Ratzinger continua a essere un maestro e un interlocutore amico per tutti coloro che esercitano il dono della ragione per rispondere alla vocazione umana della ricerca della verità”.

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: