sabato 8 dicembre 2018
Dall’accordo tra Federalberghi Roma e International Campus nasce un nuovo progetto formativo. Corsi tra marzo e luglio, tirocini presso gli alberghi associati
Master professionale in Hospitality

Dall’accordo tra Federalberghi Roma e International Campus (ente accreditato nella Regione Lazio per l’orientamento e la formazione superiore e continua) nasce, attraverso il Centro Studi di Federalberghi Roma, un nuovo progetto formativo: il master professionale in Hospitality - Alta Formazione Turistico Ricettiva presso la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici (Ssml) “San Domenico”, finalizzato a formare figure professionali altamente qualificate e aperto a giovani laureati o a professionisti con una significativa esperienza nel settore.

Il master, che avrà appunto sede presso la Ssml “San Domenico” (via Casilina 233), sarà ispirato a un modello innovativo con seminari tenuti da esperti quotidianamente impegnati sul campo, e

composto da nove moduli per più di 200 ore di lezioni, oltre a centinaia di ore di tirocinio presso alberghi associati a Federalberghi Roma.

Un progetto caratterizzato da multidisciplinarietà, multilinguismo e professionalità, per il quale il Centro Studi di Federalberghi Roma ha creato un percorso didattico e dei contenuti che spazieranno dal Room Division al Food&Beverage, dall'Housekeeping al Controllo di gestione, dal Sales e Marketing al Revenue Management al settore Meeting e Congressi, e in cui verranno approfondite anche tematiche legate alla legislazione turistica e all'aspetto normativo al fine di formare figure professionali pronte per un percorso di stampo manageriale.

La Ssml “San Domenico” curerà la formazione linguistica con strumenti e laboratori all'avanguardia; l’attività didattica sarà compresa tra marzo e luglio 2019.

«Sono orgoglioso di questa iniziativa - ha detto il presidente del Centro Studi di Federalberghi Roma Roberto Necci -. Perché permetterà di formare dei professionisti non solo in aula, ma anche nel periodo di stage successivo, facendo subito affrontare ai partecipanti la realtà del settore». Per Gregorio Perillo, direttore della SSML “San Domenico” «la partnership con Federalberghi Roma ci consente di proporre un master al massimo livello di qualità e prestigio, al quale apporteremo le nostre esperienze nella formazione linguistica, oggi più che mai fondamentale».


© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: