lunedì 27 ottobre 2014
Non solo televisione e internet per i bambini. In Austria si scommette anche sulla vecchia cara radio. E' nata a Vienna una radio interamente dedicata ai bambini: "Radino" (Radio Dinosauro). La Radio trasmette ininterrottamente musica per bambini, fiabe, racconti, radiogiornali, il tutto senza pubblicitá. La radio copre la zona di Vienna, con potenza medio-bassa,ma la si puó sentire fino a circa 30 km dal centro, a sud e a ovest. Il lancio è stato piuttosto in sordina, a luglio, segnalato indirettamente dai media austriaci per un contrasto legale sull'assegnazione della frequenza (103,2 MHz in FM) con l'ex concessionaria Lounge FM. Radino è ascoltabile anche in Italia, ma ovviamente solo sul web e in tedesco: www.radino.at Le reazioni dei genitori sono state positive: "peccato che si senta solo a Vienna: per viaggiare sarebbe fantastica" dice un giovane padre. I bambini apprezzano molto le fiabe (spesso audio dei cartoni animati) e i radiogiornali. I radiogiornali sono di carattere scientifico-divulgativo e propongono argomenti come zoologia, astronomia e curiositá. La sera dopo le otto, quando i bambini in teoria dormono, la programmazione è costituita da canzoni "rilassanti" per i genitori. Radino appartiene alla societá "Mein Kinderradio Ltd." con sede in Gran Bretagna. I tre proprietari, austriaci, sono nomi noti della scena FM: Peter Aigner, Thomas Rybnicek e Andreas Früchtl. Nella gara per l'appalto decennale della frequenza, di fronte all'Autoritá delle Comunicazioni (Medienbehörde KommAustria), Mein Kinderradio ha battuto i vecchi concessionari e altre otto radio tra cui Radio Maria. I proprietari di Radino avrebbero dichiarato che le autoritá hanno privilegiato una radio che si dedica ai bambini piú piccoli (3-7 anni), con lo scopo di colmare una lacuna nel servizio radiofonico. Un rappresentante di Radino avrebbe concluso con le parole "Kinder an die Macht!" ovvero: Potere ai bambini!
© Riproduzione riservata