Secondo noi. Ma precedenti e scelta degli esperti impongono attenzione


venerdì 5 giugno 2015
Il tono segnato da profondo rispetto e grande delicatezza, anche linguistica, per la condizione delle persone omosessuali e per le loro famiglie, scelto per i documenti sinodali, la dice lunga su quale sia la strada imboccata dalla Chiesa. Non possiamo quindi che essere fiduciosi verso un progetto come quello annunciato dall’Unar. Educare all’accoglienza di tutte le persone, indipendentemente dal loro orientamento sessuale, è scelta lodevole. Come è importante l’obiettivo di mettere a disposizione di tutti materiale scientifico, sicuramente serio, sulla condizione delle persone Lgbt, dove l’acronimo sembrerà a qualcuno incapiente rispetto alla varietà degli orientamenti rivendicati. Purtroppo la fiducia si incrina un po’ scorrendo l’elenco degli esperti chiamati a far parte del Comitato scientifico del Portale, dove il pluralismo sembra cedere il passo a un profilo culturale orientato con fin troppa chiarezza, essa sì 'dogmatica'. Pregiudizio che potrebbe apparire immotivato se i precedenti dell’Unar – vedi libretti dell’Istituto Beck che si tentò di diffondere nelle scuole – non consigliassero di alzare il livello di attenzione anche sulla nuova operazione. E così sarà.
© Riproduzione riservata

ARGOMENTI:

Opinioni

Giorgio Paolucci
La piccola bara bianca è davanti all’altare. La chiesa gremita di gente, in un silenzio attonito e commosso. Uno stuolo di amici si stringe attorno ai genitori di Pietro Maria Adeodato ...
Umberto Folena
Le sorprendenti teorie di un “esperto” contro le limitazioni L’azzardo fa bene, almeno «potenzialmente». Ad esempio favorisce «la socializzazione»
Leonardo Becchetti
L’evento europeo dello scorso fine settimana (l’incontro dei leader europei a Roma per fortuna conclusosi nel migliore dei modi, anche se poi in parte già contraddetto sul tema della gestione ...

Opinioni

Marco Tarquinio
In quest’Italia che ha preso a dare troppo credito a malpensanti e malelingue c’è stato bisogno di un saggio collegio di supremi giudici amministrativi per ribadire ...