Famiglia e Vita

Gian Luigi Gigli*
Una materia di per sé totalmente condivisibile è stata sfruttata per introdurre anche in ambito medico, un argomento molto più discutibile e divisivo
Francesco D’Agostino
Che nella vicenda del suicidio assistito ottenuto in Svizzera da Loris Bertocco si intreccino inestricabilmente emozioni profonde, per la tragicità delle sue sofferenze, e un’altrettanto profonda ...
Gian Luigi Gigli*
Alzarsi e leggere la lettera in cui Loris Bertocco ha ricostruito il suo calvario e comunicato la decisione di darsi un suicidio assistito è stato come ricevere un pugno nello stomaco
Maurizio Patriciello
Loris, caro fratello, hai voluto farci partecipi della tua vita e noi te ne siamo veramente grati. Siamo tutti poveri «pellegrini dell’Assoluto», abbiamo continuamente bisogno di imparare a vivere
Roberto Colombo
Il Papa, la bioetica, la Pontificia Accademia per la Vita L’ampiezza di respiro, la profondità di dottrina e la determinazione del discorso di papa Francesco alla Pontificia Accademia per la Vita