sabato 4 marzo 2017
Seconda video lettera. «Il milanese è sempre in movimento, è inquieto, sta sempre cercando qualcosa». «Non abbiamo tanto tempo, per favore aiutaci»
© Riproduzione riservata