venerdì 9 febbraio 2018
Sarà completato e potenziata l'illuminazione esterna grazie, utilzzando le nuove tecniche che garantiscono risparmio e rispetto dell'ambiente.
Il Duomo di Milano come si presenta adesso in attesa che venga rinnovata l'illuminazione (Fotogramma)

Il Duomo di Milano come si presenta adesso in attesa che venga rinnovata l'illuminazione (Fotogramma)

Nuova luce per il Duomo di Milano. Si avvicina un grande traguardo per l'edificio di Milano più conosciuto nel mondo: il completamento del nuovo impianto d'illuminazione esterna. Grazie a nuove tecnologie di illuminotecnica la cattedrale incanterà ancora di più i passanti e i turisti nelle ore di buio.

I punti dove saranno sistemati i proiettori all'esterno della cattedrale, sia sui pali dell'illuminazione pubblica (cerchi rossi) che su altri edifici (evidenziati in verde)

I punti dove saranno sistemati i proiettori all'esterno della cattedrale, sia sui pali dell'illuminazione pubblica (cerchi rossi) che su altri edifici (evidenziati in verde)

Il Consiglio di Amministrazione della Veneranda Fabbrica, che gestisce il grande monumento, ha dato il via libera definitivo a un importante accordo con il Comune di Milano e A2A per la valorizzazione dell'illuminazione esterna.

Il 'rendering' di come sarà l'illuminazione della facciata del Duomo

Il "rendering" di come sarà l'illuminazione della facciata del Duomo

I lavori partiranno a breve e prevedono, dopo il completamento della nuova illuminazione interna della Cattedrale inaugurata il 1 maggio 2015 e di quella della Madonnina, della facciata e delle vetrate ultimata in occasione del Natale 2016, il rifacimento di quella perimetrale e della parte alta del Duomo, comprendente le coperture e le guglie. Le attività per la nuova illuminazione esterna dovrebbero terminare entro dicembre 2018. Per il prossimo Natale il Duomo quindi risplenderà finalmente in tutto il suo fulgore, rivestito di nuova luce.

Il lato nord e quello sud, ecco come saranno illuminate le facciate e le vetrate

Il lato nord e quello sud, ecco come saranno illuminate le facciate e le vetrate

Il nuovo impianto di illuminazione degli esterni del Duomo, prevede un aumento di 196 proiettori rispetto ai 378 installati attualmente da A2A (non ancora a LED), elevando il numero complessivo a 574, di cui 368 sistemati sulle Terrazze del Duomo e 206 distribuiti sui pali ed i palazzi circostanti. La Veneranda Fabbrica ha puntato su apparecchi che rispettano l'ambiente e permettono un forte risparmio energetico, privilegiando la tecnologia LED. La spesa prevista per la Veneranda Fabbrica è supera il milione.

Un dettaglio del progetto di illuminazione perimetrale

Un dettaglio del progetto di illuminazione perimetrale

Come saranno sistemati gli apparecchi dell'illuminazione delle coperture, guglie e vetrate

Come saranno sistemati gli apparecchi dell'illuminazione delle coperture, guglie e vetrate

Alcuni disegni dal progetto

Alcuni disegni dal progetto



© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: