Passa a livello superiore
Accesso

Primo malato di Ebola a New York

​È un dottore 33enne che ha lavorato per Medici senza frontiere in Guinea. In isolamento la fidanzata e due amici. Intanto la Ue posrta lo stanzamanto per la lotta al virus da 600 milioni a 1 miliardo. Un medico e una ostetrica in quaantena in Lombardia. (Foto: l'ospedale Bellevue di Manhattan dove è ricoverato il medico Usa)

«Parole cattive, virus che uccide»

​Presentata alla Camera, presente Laura Boldrini, la campagna contro le discriminazioni "Anche le parole possono uccidere" di Famiglia Cristiana, Avvenire e Fisc. «Negro», «terrorista», «ciccione», «ladra»: sono i volti all'iniziativa, realizzata dall’agenzia di pubblicità Armando Testa. (L.Liverani)
LE PAROLE  NEGRO | LADRA | TERRORISTA | CICCIONE

Il Papa: ergastolo, pena di morte nascosta

​I cristiani «sono chiamati a lottare non solo per l’abolizione della pena di morte», in «tutte le sue forme», ma per il miglioramento delle «condizioni carcerarie». È uno dei passaggi del discorso a un gruppo di giuristi.  IL TESTO
La lezione universale di Francesco di Danilo Paolini

Ue-Italia, soluzione a portata di mano

Si cerca una mediazione sulle cifre dopo la polemica tra Renzi e Barroso. Padoan: risponderemo alla Commissione in tempi  brevi
Per Juncker strada tutta in salita di Vittorio E. Parsi

Tunisia al voto, esame per tutte le "primavere"

​Domenica si vota nel Paese che diede avvio alle rivoluzioni. Islamici e laici si sfidano tra forte crisi e seduzioni dell'Isis.
Lugano
Bramantino, il genio umbratile
della Lombardia
Storia
NEGRIERI sulle navi degli schiavi
Sessione annuale
Pontificia accademia delle Scienze, natura ed evoluzione
Il Vangelo
Amare con tutti noi stessi, necessario per vivere

«Fu operata anche dopo il decesso» 

Emergono nuovi particolari inquietanti nell'ambito dell'inchiesta sulla donna di 71 morta durante un intervento all'ospedale di Potenza lo scorso maggio. I tre medici, finiti ai domiciliari, avrebbero cercato di "coprire" i propri errori.

Canada, l'attentatore ha agito da solo

​Era un canadese convertito all'islam e filojihadista.
L’America fa i conti con i baby jihadistiIl vortice da spezzare di Barbara Uglietti
Libertà o sicurezza? il dilemma di Ottawa di Andrea Lavazza

In Italia trentamila persone scomparse

​​Fenomeno in crescita negli ultimi due anni. I dati forniti dal ministero dell'Interno Alfano nel corso di un convegno: la metà sono minori, ma ci sono anche molte persone, soprattutto anziani, con disagio mentale.

Nozze gay trascritte, no dalla Chiesa del Nord-Est

​Per i vescovi di Udine, Trieste e Concordia-Pordenone la trascrizione delle nozze gay nelle anagrafi comunali è un atto «irresponsabile». (Foto: il Duomo di Pordenone)
Berlusconi: sì alle unioni gay alla tedesca

Cristiani, 150 milioni sotto assedio

I numeri choc del «libro nero» sulle persecuzioni. È la religione che subisce le maggiori violenze. Un’ampia ricerca franco-italiana condotta da 70 autori rivela le dimensioni del fenomeno.  DOSSIER | SALVIAMO ASIA BIBI
LA MAPPA La minaccia globale non è solo islamista

Disabili, il governo risponde picche

​Confermati i tagli ai fondi. Le associazioni: incontro con il governo inutile, il 4 novembre saremo in piazza.
Fondi ridotti di un quarto

Giustizia e divorzio facile, passa la fiducia

Il testo passa ora alla Camera, scorporate le norme sugli anni di separazione (da tre a uno e mezzo) necessari per chiedere il divorzio.

Sblocca-Italia, dimezzati i fondi per Genova

​Alla Camera confermatota la fiducia sul decreto, ma è polemica sulle agevolazioni fiscali.
Contro il dissesto non bastano piccoli passi di Paolo Viana

Inter, dopo 19 anni finisce l'era Moratti

​Massimo Moratti si è dimesso dalla carica di presidente onorario del club nerazzurro e ha ritirato dal Cda della società i tre membri che lui stesso aveva espresso: suo figlio Angelomario, Rinaldo Ghelfi e Alberto Manzonetto.

Cristiano sposa musulmana: arrestato

​È accaduto in Pakistan. Il giovane aveva dichiarato di essersi convertito all'islam, ma questo non è bastato. Le nozze sono state annullate.

Boko Haram: rapite altre 60 ragazze 

​L'episodio nel Nord-Est del paese mette in serio rischio l'ipotesi di un rilascio delle studentesse rapite ad aprile.