Passa a livello superiore
Accesso

Custodire sempre la vita più fragile

​Il grado di progresso di una civiltà si misura dalla capacità di custodire la vita, quella del concepito, come quella dell’anziano, quella dell’immigrato come quella dell’affamato o del lavoratore: è quanto ha detto Papa Francesco ai partecipanti all'incontro promosso da “Scienza e Vita”, in occasione del decennale dell’associazione.

Bagnasco: «Difendiamo la vita, non abbiamo paura»  | IL CONFRONTO Una bioetica per la persona contro «il mercato dei diritti»

IL TRENO DEI BAMBINI Francesco: Solo Gesù vi fa volare liberi

Migranti, un'altra tragedia: 17 morti

Sono state 22 le operazioni di soccorso effettuate venerdì, al largo delle coste libiche. È di 4.243 il numero dei migranti tratti in salvo da 9 barconi e 13 gommoni.
Il cardinale Vegliò: disumano il sistema delle quote Ue

Rom, Vallini: legalità e accoglienza

​Il cardinale vicario di Roma: superare la logica dei campi, progetti di inclusione sociale.

Aleppo, anche chi resta è sempre in fuga

Voci e storie dalla martoriata città siriana: continui trasferimenti di casa in casa per tentare di sottrarsi alle violenze.

Blatter: da Usa e Uefa "campagna d'odio"

Dopo la riconferma a presidente della Fifa per un altro mandato torna a parlare e avverte: ««Io perdono tutti, ma non dimentico». Ma Fisco americano ed Fbi sono pronti ancora a colpire. Fifa, Blatter rieletto presidente | Carraro: «Il calcio, un gioco di potere»
Il direttore risponde
Marco Tarquinio
L'editoriale
Introvigne e Mantovano
La rubrica
Ernesto Olivero

ebook.gif
IL VANGELO
Vivere, per Dio e l'uomo,
è essere in comunione
Sport
Molmenti oro olimpico di canoa: «Solo e senza fondi»
Scuole dello spettacolo
Teatro, esercizi di recitazione
Daniel B. Gallagher
Il latino? È vivo e ha il fascino di Mozart

La sfida del Pd: vincere contro se stesso

Verso le Regionali: i rischi di un partito «vecchio», l'alternativa che incalza. (A. Celletti)

L'alt degli Usa alla Cina: basta isole artificiali

Sotto accusa il tentativo di espansione nel Mar Cinese meridionale. Il segretario alla Difesa: costruzioni «contrarie al diritto internazionale».

«L'aborto non è la soluzione»

​In Santa Marta anche i genitori e i volontari dell'Unitalsi che li accompagnano in pellegrinaggio a Lourdes e Loreto.

Regionali, De Luca tra gli impresentabili

​La commissione Antimafia presieduta da Rosy Bindi ha reso nota a due giorni dal voto la lista dei 16 nomi: tra loro anche quello del candidato Pd in Campania (e della moglie di Mastella).  EDITORIALE La pulizia della politica va fatta bene di Marco Olivetti

Formia, ucciso legale anticamorra

Mario Piccolino, 66 anni, è stato freddato nel suo studio in una zona infiltrata dalla camorra. Nel 2009 era stato picchiato selvaggiamente.

Catechesi non astratta, ma esperienza reale

Papa Francesco in udienza al Pontificio Consiglio della Nuova Evangelizzazione. Non una “retorica” della misericordia, ma un’“esperienza concreta” dell’amore di Dio, che accompagni ogni persona a un incontro con Gesù vivo.

Thyssen, in appello pene ridotte per la dirigenza

La Corte d'Appello di Torino ha ridefinito le pene per i sei manager della Thyssen, già condannati per omicidio colposo e altri reati in seguito all'incidente avvenuto nel dicembre 2007.

Aif, avanti con la trasparenza finanziaria

L'Autorità di informazione finanziaria vaticana ha siglato nuovi protocolli d'intesa e sono cresciute le segnalazioni sulle transazioni sospette. (Gianni Cardinale)

Diana Bracco indagata per evasione

Secondo la Procura di Milano avrebbe usato i soldi della società per ristrutturare alcuni immobili. I legali dell'imprenditrice: non c'è nessuna frode fiscale.

Ancora violenze in Pakistan: devastata una chiesa

​Nuovo episodio di violenza sui cristiani in Pakistan. Una chiesa protestante è stata oggetto di atti vandalici e 6 cristiani protestanti, tra i quali un Pastore, sono stati percossi da uomini armati. L’episodio è avvenuto ieri a Chakwal, città nella provincia del Punjab, a circa 300 km a Sud di Lahore.

Baghdad, autobomba contro hotel: 15 morti

Le esplosioni, avvenute appena prima di mezzanotte ora locale, hanno colpito prima il Babylon Hotel, vicino al fiume Tigri, e qualche minuto dopo l'ex Sheraton, entrambi luoghi molto frequentati. Disinnescato un terzo ordigno. Nel 2010 attacco simile di al-Qaeda