Passa a livello superiore
Accesso
Chiesa
Giorno della memoria
Padre Lombardi: il Papa potrebbe visitare Auschwitz
 
  • twitter
  • google +
  • segnala ad un amico
    mail
  • font
  • stampa quest'articolo
    print

​​
2016-premio-candida-300x125.gif
Banner-Iniziativa-Avvenire-Carita-Papa-300x125-TERZO.GIF​​​
​«È verosimile che Papa Francesco visiterà il campo di concentramento di Auschwitz» nel viaggio a Cracovia di luglio. «Tutti i papi che sono andati a Cracovia poi sono passati di lì».
Lo ha affermato padre Federico Lombardi, portavoce della Sala Stampa Vaticana, impegnato nella sede della Radio Vaticana, nel Giorno della Memoria. In quella circostanza è stato presentato il libro di Ester e Alberto Mieli, dal titolo "Eravamo ebrei. Questa era la nostra unica colpa” (Edizioni Marsilio; pp. 126; 15,50 euro), nel quale dopo settant'anni Mieli racconta alla nipote la terribile esperienza della sua deportazione. «Credo che tra non molto tempo - ha osservato padre Lombardi - Papa Francesco interverrà ad Auschwitz».

Le agenzie di stampa riportano la notizia della possibile visita che dovrebbe avvenire tra il 26 e il 31 luglio prossimi quando in programma c'è la Gmg di Cracovia.

Padre Lombardi, che ha espresso la sua "emozione" per il fatto che la Giornata della memoria venga vissuta "in una casa vaticana" come la sede dell`emittente radiofonica "insieme ad uno dei pochissimi superstiti" dei campi di concentramento, ha poi rievocato i tre discorsi pronunciati dai tre Papi Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Francesco al memoriale della Shoah di Gerusaelemme, lo Yad Vashem, e i due discorsi pronunciati da Wojtyla e Ratzinger ad Auschwitz, aggiungendo "penso tra non moltissimo tempo" anche Bergoglio lì pronuncerà.

Una conferma, quest'ultima, di quanto era trapelato a novembre scorso dal presidente polacco Andrzej Duda, che, in seguito a un'udienza dal Papa, aveva riferito l'intenzione di Francesco di recarsi in visita al lager, oltre che al santuario mariano di Czestochowa, in occasione del prossimo viaggio in Polonia per la Giornata mondiale della gioventù di Cracovia a luglio.
© riproduzione riservata
segnala ad un amico stampa quest'articolo
Articoli in evidenza