Passa a livello superiore
Accesso
Chiesa
Chi sono
“Cura” Brochero e il ragazzo “Cristero” José Sanchez del Rio: i nuovi santi
Ilaria Solaini
  • twitter
  • google +
  • segnala ad un amico
    mail
  • font
  • stampa quest'articolo
    print
Giuseppe Sanchez del Rio e Giuseppe Gabriele del Rosario Brochero

​​​​
Banner-Iniziativa-Avvenire-Carita-Papa-300x125-TERZO.GIF​​​

Il santo della pastorale, tanto caro a Papa Francesco, il “Cura” Brochero, sarà canonizzato il 16 ottobre 2016 e nella stessa data diverrà santo anche colui che ricorda una delle più atroci persecuzioni che ci siano state contro i cristiani, il ragazzo “Cristero” José Sanchez del Rio.

Chi è José Sanchez del Rio?
Come riportato da dall'agenzia Aci Stampa, sulla tomba di José Sanchez del Rio, Papa Francesco si è fermato in preghiera durante il suo recente viaggio in Messico. Ragazzo di 15 anni, ucciso perché rifiutò di abiurare la sua fede da ufficiali del governo messicano. Era il periodo della Cristiada, la guerra dichiarata al cattolicesimo dallo Stato messicano, con una costituzione di ispirazione massonica che puntava a estirpare il cristianesimo dalla nazione. Non ci riuscì, e non si contano i martiri come José Sanchez del Rio.

Guarda il video di Romereports.com nel quale si vede Papa Francesco che prega nella Cattedrale di Morelia per il piccolo martire:

LFuqtiV5868;430;242


Chi è Giuseppe Gabriele del Rosario Brochero?
Se la figura di Stanislao è legata al primo Papa polacco, Karol Wojtyla, che ridiede slancio alla sua causa di canonizzazione, la figura di José Gabriel del Rosario Brochero conduce immediatamente al primo Papa argentino. Amatissimo dal suo popolo, il sacerdote vissuto in Argentina tra il XIX e il secolo scorso, era conosciuto come il “prete gaucho” perché - come i mandriani del suo Paese - percorreva su una mula distanze immense per farsi vicino a tutti.
Nel 2013, in occasione della sua Beatificazione, Francesco tratteggiò la sua figura come quella di un pastore con l’odore delle pecore, un sacerdote “che si fece povero tra i poveri” e divenne come “una carezza di Dio per il suo popolo”.

© riproduzione riservata
segnala ad un amico stampa quest'articolo
Articoli in evidenza