Azzardo

Maurizio Fiasco
La crisi pandemica e il «gioco a perdere» dello Stato biscazziere
Giovanni Endrizzi
La crescita del fenomeno, l'Antimafia e una proposta in arrivo
Maurizio Fiasco
Stentiamo ancora a crederci, ma ci siamo dovuti arrendere all’evidenza. E a quanto abbiamo appreso dal Ministero della Salute. Nell’autorizzare la riapertura delle sale di slot machine...
Maurizio Fiasco
I 30 miliardi di minori consumi dove saranno dirottati ora? In direzione dell'offerta di beni e servizi dell'economia reale, o verso consumi "senza valore d'uso"?
Giovanni Endrizzi
È giusto che lo sport sia aiutato a ripartire dopo il lockdown. Non posso tuttavia fare a meno di sottolineare quanto stridente sia l’idea di “sostenere” società professionistiche che pagano...
Maurizio Fiasco
Le anticipazioni sul gioco d’azzardo nel 2019 mettono in luce un fatto grave: nonostante i nuovi divieti di pubblicità (a volte aggirati), il consumo è ancora aumentato

Una proposta di vera regolazione Azzardo, è ora di cambiare

Renato Balduzzi, Leonardo Becchetti, Maurizio Fiasco

Maurizio Fiasco
C’è finalmente una buona notizia sull’azzardo, anzi due. La prima è la tenuta del divieto di pubblicità, che nei fatti è rispettato ormai da un mese e mezzo
Antonio Maria Mira
Proviamo a mettere in fila alcuni punti fermi. Il 9 agosto 2018, il “decreto dignità” del 12 luglio precedente, è convertito in legge
Leonardo Becchetti
Dispiace vedere alcuni stimati pensatori liberali schierarsi contro il provvedimento di divieto di pubblicità all’azzardo contenuto nel cosiddetto Decreto Dignità
Umberto Folena
Ben venga un divieto che, è il nostro augurio, libererà aziende e mezzi d’informazione e ottimi colleghi finora tenuti in scacco dagli introiti pubblicitari garantiti dall’azzardo