Vanno in bicicletta i progetti di «Pan»
sabato 1 giugno 2019
La sua nascita è piuttosto recente (2015) ma è già molto attiva: è la cooperativa «Pan onlus» di Castelfranco Emilia (provincia di Modena e diocesi di Bologna) che ha appena inaugurato la nuova sede alla presenza dell'arcivescovo Zuppi. La cooperativa mira a dare risposte concrete ai bisogni delle fasce più deboli tramite housing sociale e formazione al lavoro di soggetti svantaggiati e persone con handicap. L'inserimento lavorativo è favorito da Pan con attività che vanno dalle manutenzioni ordinarie degli immobili alle ritinteggiature. E c'è anche un'attività sportiva di ciclismo amatoriale, che si esplica anche attraverso ciclo-pellegrinaggi. Nel 2016, con il motto «Pedalando per Pan onlus» i ciclisti si sono recati a Roma in occasione del Giubileo straordinario della Misericordia; nel 2017 «AccumoliAmo Solidarietà» li ha portati nella città di Accumoli e in altri luoghi del Centro Italia martoriati dal terremoto. Il Santuario di Oropa è stato la meta dell'anno scorso, mentre quest'anno si percorre una parte del Cammino di Santiago. Tutto sempre seguendo il tema che campeggia sul camino della nuova sede: «Accolgo il tuo sogno nel mio, per partecipare assieme a realizzarne uno nostro, lavorando per rendere questo luogo il focolare intorno al quale s'irradia il calore e si spande il profumo di casa».
© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI