STILL ALICEUna professoressa di linguistica fa i conti con l'Alzheimer
venerdì 23 gennaio 2015
Una stimata professoressa di linguistica, felicemente sposata e madre di tre ragazzi, inizia a dimenticare le parole, a smarrirsi mentre fa jogging intorno al campo. Teme un tumore al cervello e invece le diagnosticano una precoce forma di Alzheimer, malattia che costringerà tutta la famiglia a rivedere i propri rapporti. Tratto dal libro Perdersi di Lisa Genova e diretto da Wash Westmoreland e Richard Glatzer (che all'indomani della decisione di realizzare il film ha scoperto di essere ammalato di Sla e ha diretto da una sedia a rotelle attraverso un iPad), Still Alice affronta uno dei temi più rischiosi da mettere in scena, la malattia, raccontata questa volta dal punto di vista di chi ne è stato colpito.Straordinaria interpretazione di Julianne Moore (candidata all'Oscar).Alessandra De Luca
© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI

ARGOMENTI: