Sir - Cenerentola a MumbaiIl dramma delle caste nell'India delle donne vittime della storia
venerdì 21 giugno 2019
Ratna lavora come domestica per Ashwin, erede di una ricca famiglia di Mumbai. Lui possiede tutto, ma ha perso fiducia nel futuro, mentre lei non possiede nulla, ma è piena di speranza e lotta per i propri sogni. I loro due mondi così distanti si avvicineranno, facendo emergere sentimenti inaspettati, ma le barriere tra di loro sembrano insormontabili. Diretto da Rohena Gera, Sir - Cenerentola a Mumbai affronta uno dei temi più cari al cinema indiano, l'impossibilità di un amore a causa delle differenze di classe, che in questa favola sentimentale su un riscatto sociale si incastona in una più ampia riflessione sulla forza lavoro domestica. Oltre quaranta milioni di persone, per lo più donne, sono infatti costrette a lavorare senza contratto, né diritti in termini di tutela, copertura sanitaria e salario, oggetto di umiliazioni quotidiane, in condizioni simili a quelle di una moderna schiavitù.
© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI

ARGOMENTI: