Ospedale aperto agli amici animali
giovedì 23 maggio 2019
Si chiama "4 zampe con te" ed è un'apposita area dove i pazienti possono incontrare cani, gatti e altri animali domestici lasciati a casa nel periodo di degenza e di cui sentono in maniera particolare la mancanza. L'iniziativa è partita presso l'ospedale dei Castelli, una moderna struttura che serve una vasta zona periferica di Roma, a ridosso con la popolosa area dei Castelli Romani. I pazienti ricoverati possono così salutare e stare un po' assieme agli animali cui sono affezionati e non soffrire troppo anche per questa lontananza, oltre al periodo non facile di cure e post-riabilitazione, ed effetti positivi sono attesi in particolare per bambini e anziani. «Anche in questo modo – ha detto Narciso Mostarda, direttore generale della Asl 6 in cui ricade il nosocomio dei Castelli – facciamo un ulteriore passo verso l'umanizzazione della sanità». La stanza di "4 zampe per te" all'ospedale dei Castelli, il primo nosocomio ad aderire a questa facoltà prevista da un decreto della Regione Lazio, ha due ingressi: uno per i pazienti e l'altro per gli animali. Questi ultimi vengono puliti prima di entrare e controllati nell'obbligatorio certificato venatorio, oltre a dover essere muniti di microchip e museruola, per quanto riguarda i cani, o di un regolare trasportino per i gatti e perfino per i conigli domestici.
© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI