Il flauto magico di Piazza VittorioMozart rivisitato in 8 lingue dalla multietnica Orchestra romana
venerdì 21 giugno 2019
Rivisitazione in chiave contemporanea dell'opera di Mozart, interpretato in otto lingue dai musicisti-attori della multietnica Orchestra di Piazza Vittorio, ognuno secondo le proprie tradizioni e culture musicali. Diretto da Mario Tronco e Gianfranco Cabiddu, cosceneggiato da Fabrizio Bentivoglio che interpreta pure Sarastro, Il flauto maggio di Piazza Vittorio è ambientato nei giardini di Piazza Vittorio, che dopo l'orario di chiusura si animano per magia e ospitano personaggi femminili che, contrariamente a quanto accade nell'opera originale, possono cambiare il corso degli eventi e assumere un ruolo decisivo. Questa suggestiva favola musicale segue dunque un percorso libero, ricco di riferimenti a generi e stili diversi che si sposano con le tecniche del teatro barocco e lirico europeo, con le macchine teatrali e i trucchi artigianali, fondali dipinti e arredi di cartapesta, visivamente armonizzati con l'aiuto delle moderne tecniche cinematografiche.
© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI

ARGOMENTI: