Bambini e donne il cuore in gioco
mercoledì 19 giugno 2019
Doni un giocattolo, ricevi un palloncino. Ma, soprattutto, dai la possibilità ai bambini di sperimentare la solidarietà sin da piccoli: è la filosofia di "Rigiocattoliamo", che vede Federfarma Piacenza al fianco della locale sezione di Telefono Rosa. Fino al 31 luglio in 39 farmacie di città e provincia sarà possibile donare un gioco o un pupazzo in buono stato, che sarà consegnato agli otto bambini che con le loro mamme hanno trovato ospitalità in una delle "case rifugio" gestite dall'associazione. In tutto sono venti le donne vittime di violenza che sono state accolte. Anche «un piccolo gesto come il dono di un giocattolo da parte di un altro bambino – spiega la presidente di Telefono Rosa, Donatella Scardi – può fare la sua parte nell'agevolare il passaggio in un ambiente nuovo».
Il valore aggiunto sta nel fatto che i primi destinatari dell'appello non sono gli adulti. «Ai bambini che doneranno un loro giocattolo noi farmacisti regaleremo un palloncino, piccolo segno simbolico ma importante di ringraziamento – sottolinea Marcello Veneziani, co-referente del progetto per Federfarma Piacenza –. Il messaggio più importante che vorremmo trasmettere attraverso questa iniziativa è però l'importanza della condivisione dei bisogni, che si può sperimentare già nell'infanzia».
© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI