Giulio Isola. Anziani a Milano: bagni, balli e 4.600 pasti a casa


AA. VV. sabato 12 agosto 2017
Gli anziani di Milano per la loro estate in città hanno scelto le piscine come primo tra tutti gli svaghi: 1.243 gli ingressi gratuiti già distribuiti in pochi giorni dall'Assessorato alle politiche sociali (dei 2.500 disponibili) tramite il numero verde 800.777.888. Ma sono tante anche le richieste per ingressi al cinema, concerti e uscite per una pizza e pranzi di Ferragosto. Da inizio agosto, infatti, il numero verde per richiedere servizi di assistenza domiciliare è attivo anche per la richiesta di partecipare gratuitamente alle iniziative ludico-ricreative.
Da inizio giugno invece è operativo il centralino per richiedere assistenza domiciliare per agli anziani fragili che vivono soli e per persone con disabilità. Fino ad oggi sono state effettuate quasi 10mila prestazioni, con la consegna di più di 4.600 pasti a domicilio.
Oltre alle piscine, gite in città per conoscere monumenti e luoghi storici, come la chiesa di San Maurizio e la casa museo di Giuseppe Verdi, o tour guidati alla scoperta delle vie d'acqua, con la navigazione sui Navigli e la Darsena. Molto richieste anche gli ingressi per il cinema e per assistere ai concerti dell'orchestra Verdi e alla serata di musica a Ferragosto al Teatro Dal Verme. Ma anche merende, uscite per una pizza e pranzi di Ferragosto. È questa «l'estate giovane degli anziani milanesi». Per partecipare è sufficiente chiamare il numero verde e scegliere tra le attività ancora disponibili.
© Riproduzione riservata