Cancellare o non cancellare? La difficile arte della scelta
La gomma ha compiuto 250 anni ma il tratto di penna è antico quanto lo scrivere. Una pratica che per alcuni autori fu estrema. Da Virgilio a Kafka a Kipling.
Cancellare o non cancellare? La difficile arte della scelta
La gomma ha compiuto 250 anni ma il tratto di penna è antico quanto lo scrivere. Una pratica che per alcuni autori fu estrema. Da Virgilio a Kafka a Kipling.

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati

Avvenire

Guarda tutte le nostre offerte Accedi

Se sei abbonato ad Avvenire Digitale Accedi

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: