Incompiutezza, ultimo dono (quindicesima puntata)
«Non sta a te il compiere l’opera, ma non sei libero di sottrartene» (Rabbi Tarfon). La parte incompiuta della mia opera è in realtà l’eredità e il dono che io faccio a quelli che vengono dopo di me.
Incompiutezza, ultimo dono (quindicesima puntata)
«Non sta a te il compiere l’opera, ma non sei libero di sottrartene» (Rabbi Tarfon). La parte incompiuta della mia opera è in realtà l’eredità e il dono che io faccio a quelli che vengono dopo di me.

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati

Avvenire

Guarda tutte le nostre offerte Accedi

Se sei abbonato ad Avvenire Digitale Accedi

© Riproduzione riservata