venerdì 1 febbraio 2019
L'annuncio del Ministero: il 5 sarà giorno libero dal lavoro per i 135mila che otterranno i biglietti per la celebrazione
Preparativi negli Emirati Arabi per la visita del Papa, dal 3 al 5 febbraio (LaPresse)

Preparativi negli Emirati Arabi per la visita del Papa, dal 3 al 5 febbraio (LaPresse)

COMMENTA E CONDIVIDI

Giorno festivo, e dunque libero dal lavoro, per chi vorrà partecipare alla Messa del Papa negli Emirati Arabi Uniti. L'annuncio, riferisce Vatican News, arriva dal ministero delle Risorse Umane degli Emirati.

Il ministero delle Risorse Umane e dell'Emiratizzazione degli Emirati Arabi Uniti ha annunciato che martedì 5 febbraio sarà considerato giorno festivo per i dipendenti del settore privato muniti dei permessi per partecipare alla Messa papale che si svolgerà dalle 10.30 nello Zayed Sports City Stadium ad Abu Dhabi, durante la visita di papa Francesco nel Paese arabo, dal 3 al 5 febbraio. Il ministero sottolinea «la costante dedizione degli Emirati Arabi Uniti per facilitare il dialogo interreligioso», in questo che è anche stato dichiarato l'Anno della Tolleranza.

Lo stadio ha una capienza di 135 mila posti e sarà questo il numero di biglietti distribuito per sorteggio a chi ne ha fatto richiesta. I cattolici sono circa 1 milione, su una popolazione di 9,4 milioni. Spesso si tratta di immigrati dalle Filippine e da altri Paesi asiatici.

IL PROGRAMMA DELLA VISITA DEL PAPA NEGLI EMIRATI ARABI

© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI