25 marzo. Come seguire da casa la visita di papa Francesco a Milano


Ilaria Solaini venerdì 24 marzo 2017
Le risposte alle domande pratiche più frequenti per chi partecipa il 25 marzo alla giornata di Francesco. Sul sito della Chiesa di Milano si può iscriversi online e partecipare alla Messa a Monza
Come seguire da casa la visita di papa Francesco a Milano

Come seguire da casa la visita di papa Francesco a Milano

Per chi non ha possibilità di essere a Milano il 25 marzo 2017 e dunque non può assistere dal vivo alla giornata di papa Francesco nel capoluogo lombardo ci sono i mezzi di comunicazione e il web.

Una grande copertura dell'evento viene garantita dal sito e dal quotidiano Avvenire che segue in diretta streaming l’intera giornata del Papa a Milano, documentandola con cronache, servizi, interviste, filmati e photogallery.
Oltre gli altri mezzi di comunicazione della Conferenza episcopale italiana, Radio InBlu e Tv2000 anche il sito della diocesi di Milano e in particolare il sito dedicato alla visita, www.papamilano2017.it, offrono spunti e copertura in tempo reale delle 10 ore che papa Francesco trascorre a Milano.

Alla televisione

Rai 1: dalle 14, all'interno di A Sua immagine, la diretta della Messa di Monza
Rai 3: dalle 17 un Tgr Speciale sull'incontro di San Siro
Tv2000 (canale 28 del digitale, 18 di TivuSat, 140 di Sky) segue in diretta tutti gli eventi della visita di papa Francesco. La maratona televisiva dell’emittente della Cei è arricchita da diversi speciali, tra cui il programma Il Diario di Papa Francesco condotto da Gennaro Ferrara a partire dalle 8, collegamenti e servizi nelle tre edizioni del Tg2000, fino alle 20.45 con il film della visita di Francesco, le immagini e i momenti più significativi della giornata.
Chiesa Tv (canale 195 del digitale terrestre) segue in diretta l’intera giornata, con commenti e approfondimenti.
Telenova (canale 14 del digitale terrestre) trasmette in diretta la Messa di Monza.

Alla radio

Radio Marconi segue in diretta l’intera giornata.
InBlu Radio segue in diretta tutta la visita.
Radio Mater segue la visita di Francesco dalle 8.30 alle 18.30, con commenti dei suoi giornalisti e conduttori.

Sui social network

Sui social network l'hashtag: #PapaMilano2017 permette di seguire l'intera giornata del Papa su Twitter. Il canale You Tube della Chiesa di Milano offre lo streaming degli eventi e una serie di video che anticipano i temi della visita pastorale del Papa. La pagina Facebook della Chiesa ambrosiana dà una serie di contributi immagini e video.
E su Twitter è stata anche aperta una pagina dedicata al Papa a Milano, @papamilano2017

Iscriviti online alla Messa con Papa Francesco

Da lunedì 20 marzo è possibile per tutti iscriversi anche online.
Prima del 20 marzo, per motivi organizzativi, l’iscrizione avveniva solo in parrocchia mediante i Rol, vale a dire le persone incaricate, all'interno della parrocchia, di tenere i contatti con l'organizzazione della visita di papa Francesco. A chi si è già iscritto in parrocchia sarà data priorità per l’ingresso al Parco di Monza e per costoro i controlli di sicurezza saranno molto più veloci. Per tutti sarà comunque possibile partecipare, anche per chi non si fosse ancora iscritto.

L’iscrizione online può essere fatta in due modi:
tramite la app ufficiale Papa a Milano (scaricabile liberamente dagli store Apple e Android) dopo essersi registrati;
oppure compilando il modulo online.

Come arrivare al parco di Monza

Chi si iscrive riceverà un’email personale con un allegato. Stampandolo e presentandolo agli ingressi del Parco di Monza, avrà accesso all’area della Messa insieme al numero di persone che ha indicato sul modulo in fase di iscrizione.
Chi si iscrive singolarmente può scegliere di raggiungere il Parco a piedi oppure può raggiungere in auto la stazione ferroviaria più vicina a casa e, comprando il biglietto (info Trenord numero verde 800 053 233), prendere un treno con destinazione Villasanta o Arcore o Monza o Lissone.
Chi si muovesse dal Comune di Monza o dall’area brianzola può utilizzare i bus di linea.
I dettagli sul sito della provincia di Monza e Brianza.

Percorsi a piedi per arrivare all’area della Messa

Una volta giunti a Monza ci sarà per tutti un piccolo tragitto a piedi da compiere per entrare nel Parco (tramite 22 varchi) e raggiungere l’area dell’ex Ippodromo, dove il Papa celebrerà la Messa. I percorsi da compiere a piedi vanno da un minimo di 15 minuti a un massimo di 40. Ecco la mappa dei percorsi.

Orari

I 22 accessi al Parco di Monza aprono alle ore 8.00.
Bisogna trovarsi nei settori per la Messa entro le ore 14.00.
La Messa, di cui è disponibile il libretto della celebrazione, inizia alle ore 15.00 e si ipotizza che la conclusione della celebrazione sarà alle le 16.30.

Le tappe, in breve, di papa Francesco a Milano


Un quartiere di periferia e un carcere. Ci sono anche questi luoghi, nella visita pastorale di papa Francesco a Milano del 25 marzo 2017, il cui programma è stato presentato oltre due mesi fa dall'arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola.

L’arrivo a Linate

L’aeroporto di Milano-Linate è una città nella città. Assieme alle autorità, saranno i suoi "abitanti" i primi a salutare il Papa. Ci raccontano il luogo e cosa accadrà all’arrivo di papa Francesco: don Fabrizio Martello, cappellano dell’aeroporto, e Marco Zibardi, responsabile del cerimoniale (nel video).


In periferia: le Case Bianche

La prima tappa nel capoluogo lombardo per il Papa che chiama la Chiesa ad annunciare il Vangelo nelle periferie geografiche ed esistenziali del mondo d’oggi, sarà proprio in un quartiere alla periferia sud est della città: le «Case Bianche» di via Salomone, di fronte alla Chiesa di San Galdino. La presentazione del luogo, i suoi disagi, ma anche i suoi gesti di solidarietà, viene fatta da Giorgio Sarto, volontario Caritas (nel video) che da anni presta servizio di prossimità domiciliare, mentre la scaletta della visita viene anticipata da Manuel Valerio, responsabile dei volontari.

Il magazine free-press, «Benvenuto Francesco»

Il magazine free-press, «Benvenuto Francesco»


Le video lettere a papa Francesco inviate da Giacomo Poretti

Sempre su iniziativa della diocesi ambrosiana, l'attore comico Giacomo Poretti ha inviato una serie di video lettere a papa Francesco nelle quali con toni leggeri e ironici ha voluto raccontare alcune delle caratteristiche di Milano e dei suoi abitanti al papa argentino.

VIDEOLETTERA / 1

VIDEOLETTERA / 2

VIDEOLETTERA / 3

E tutti gli altri video di preparazione alla visita del Papa a Milano, disponibili sul canale YouTube della Chiesa di Milano.

© Riproduzione riservata