giovedì 9 novembre 2017
l programma di Tv2000 'Borghi d'Italia', curato e condotto da Mario Placidini, ha premiato 34 sindaci dei Comuni italiani protagonisti della stagione televisiva 2016-17.

Il programma di Tv2000 'Borghi d'Italia', curato e condotto da Mario Placidini, ha premiato 34 sindaci dei Comuni italiani protagonisti della stagione televisiva 2016-17. La consegna degli attestati è avvenuta giovedì mattina a Roma, nella sede centrale della Società Dante Alighieri e dei Parchi Letterari Italiani, alla presenza del direttore di Rete di Tv2000, Paolo Ruffini; del direttore generale di Tv2000, Lorenzo Serra; del vice presidente vicario dell'Anci Nazionale, Roberto Pella; del segretario generale dell'Anci Lazio Enrico Diacetti. All'evento erano presenti anche il dirigente della Commissione Italiana per l'Unesco, Giovanni Zanfarino; il segretario generale della Società Dante Alighieri, Alessandro Masi; il presidente de I Parchi Letterari, Stanislao De Marsanich; il coordinatore dei piccoli comuni dell'Anci Nazionale, Massimo Castelli.

"Chi oggi fa il sindaco di un piccolo Comune - ha detto il vice presidente vicario dell'Anci Nazionale, Roberto Pella - è un eroe. Non è la gloria, la grande fama o la remunerazione ma è l'amore per il territorio che ci porta ad amministrare comunità che presentano sempre grandi difficoltà. Chiediamo con forza al governo - ha proseguito Pella - che la legge sui piccoli Comuni venga finanziata in maniera cospicua. I sindaci vanno e vengono ma i borghi e i Comuni rimangono. Bisogna investire su questo perché non dobbiamo pensare al nostro egoismo ma al futuro dei nostri figli".

Questi i Comuni che hanno ricevuto il riconoscimento: Affile (Roma), Aliano (Matera), Aliminusa (Palermo), Amatrice (Rieti), Arquà Petrarca (Padova), Barano D'Ischia (Napoli), Barbarano Romano (Viterbo), Bione (Brescia), Bracciano (Roma), Carceri (Padova), Cassano D'Adda (Milano), Cerignale (Piacenza), Cisternino (Brindisi), Contigliano (Rieti), Fabrica Di Roma (Viterbo), Galati Mamertino (Messina), Gavi (Alessandria), Gromo (Bergamo), Lucignano (Arezzo), Malcesine (Verona), Montalto Di Castro (Viterbo), Montepulciano (Siena), Monterosso Al Mare (La Spezia), Paternopoli (Avellino), Pizzighettone (Cremona), Polizzi Generosa (Palermo), Sanremo (Imperia), Serrara Fontana (Napoli), Soave (Verona), Sora (Frosinone), Tiglieto (Genova), Torreglia (Padova), Vitorchiano (Viterbo), Vittoria (Ragusa).


© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: