giovedì 19 settembre 2019
Gli incendi stanno devastando il parco nazionale di Tesso Nilo, mettendo in pericolo specie animali a rischio estinzione. Il fumo copre anche Malaysia, Singapore e Thailandia
Le fiamme nella foresta del Kalimantan centrale (Ap)

Le fiamme nella foresta del Kalimantan centrale (Ap)

COMMENTA E CONDIVIDI

In Indonesia la polizia ha arrestato 230 persone accusate di avere innescato i grandi ncendi alla foresta tropicale. Incendi che ancora infuriano nel parco nazionale di Tesso Nilo sull'isola di Sumatra e nel Kalimantan mettendo in pericolo specie animali a rischio estinzione e creando una cortina di fumo che inquina larghe parti del Sud-est asiatico, dalla Malaysia e Singapore al sud della Thailandia. Lo ha reso noto un portavoce della polizia, aggiungendo che, per la legge sulla tutela ambientale, gli arrestati rischiano 10 anni di carcere.

© Riproduzione riservata
COMMENTA E CONDIVIDI

ARGOMENTI: