mercoledì 2 marzo 2016
​La potente scossa è avvenuta al largo di Sumatra, a 10 chilometri di profondità.
Un potente terremoto, di magnitudo 7.9, ha colpito un'area a ovest della costa occidentale dell'isola di Sumatra, in Indonesia. Lo ha riferito l'Istituto geologico degli Stati Uniti, affermando che l'ipocentro è stato individuato a dieci chilometri di profondità e a 808 chilometri a sudovest della città di Padang. Per il momento non ci sono notizie di danni o feriti, tuttavia più il terremoto è vicino alla superficie più è possibile che provochi danni. Le autorità dell'Indonesia hanno ritirato l'allarme tsunami seguito al forte terremoto.
© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: