mercoledì 26 ottobre 2016
Anche tu puoi stare al fianco delle migliaia di migliaia di siriani e iracheni in fuga da macerie e violenze, ospitati in in Kurdistan, Siria, Libano, Giordania. Basta una donazione
Humanity, campagna per aiutare chi è in fuga da guerra e persecuzioni

Humanity, campagna per aiutare chi è in fuga da guerra e persecuzioni

«Humanity», la nuova campagna Focsiv per il 2016-17, vuole proseguire e ampliare l’impegno della Federazione degli organismi cristiani di servizio internazionale volontario avviato con il progetto Emergenza Kurdistan.

L’obiettivo di Focsiv, in consorzio con altri sei enti della federazione delle ong cattoliche (Associazione Francesco Realmonte, Celim, Engim, Fondazione internazionale Buon Pastore, Fondazione marista per la solidarietà internazionale, Punto missione) è di stare al fianco delle migliaia di migliaia di siriani e iracheni in fuga da macerie e violenze, ospitati nei centri di accoglienza, in case private, in tendopoli in Kurdistan, Siria, Libano, Giordania e Turchia.

«Le vicende degli ultimi anni in Medio Oriente ed in tante parti del mondo ci stanno facendo perdere il senso dell'umanità, la nostra capacità di sentirci fratelli», ha sottolineato Gianfranco Cattai, presidente Focsiv. La campagna «Humanity» sta a ricordare che «la solidarietà potrà terminare solo quando il bisogno non sarà più un'urgenza, quando i campi dei rifugiati non saranno più una necessità, quando ognuno potrà ritrovare la dignità di essere umano e con questa la pace». Una presenza di solidarietà concreta coordinando gli interventi in 19 punti dove il “sistema Focsiv” è già presente oltre che a Erbil e Kirkuk (Kurdistan), ad Aleppo, Homs e Damasco (Siria), a Beirut, Sidone e nella valle della Bekaa (Libano), a Gaziantep (Turchia) e Amman (Giordania) dove i volontari intervengono con cibo, cure mediche, istruzione.

NON LASCIAMOLI SOLI. DONA ORA

In posta: ccp 47405006 intestato a FOCSIV - causale: Avvenire per Emergenza Siria - Kurdistan.

In banca: tramite bonifico a BANCA ETICA sul conto intestato a FOCSIV FOR HUMANITY (IBAN: IT 63 U 05018 03200 0000 0017 9669) - causale: Avvenire per Emergenza Siria - Kurdistan.

ON LINE dal sito: humanity.focsiv.it

© Riproduzione riservata

ARGOMENTI: